Skip to content

Giuliano

21 aprile 2008

Raramente uso questo strumento di comunicazione per esprimere riflessioni emotive, o personali. Lo uso per comunicare quello che ritengo importante dire per la politica, per la vita comune che attraversiamo quotidianamente come cittadini. Oggi non mi allontano da questo tracciato ideale se parlo di Giuliano Gennaio che forse non era il mio migliore amico, forse non potrei propriamente chiamarlo un amico se dovessi legarmi alla legge della frequentazione, o ai soli costumi che definiscono i rapporto oggi.

Giuliano era un cittadino di quella piccola polis costituita dai luoghi dove chi è affamato di sapere, di pensiero e di politica vive. Mi capitava sempre di incontrarlo ad una conferenza o ad un incontro su qualche tema che spaziasse dal liberalismo all’uso delle nuove tecnologie, ci salutavamo con curiosità che è forse la predisposizione d’animo più vera, più libera tra due persone che si conoscono poco e si vedono meno.

Abbiamo fatto poco insieme, ma quel poco lo ricordo. Nella manciata di momenti, che oggi avrei inevitabilmente voluto fossero di più, c’è stata una conferenza sull’europeismo nella quale ci siamo trovati annoiati dalla serie di interventi un po’ superficiali e inevitabilmente qualunquisti di un gruppo di oratori giovani e poco esperti. Abbiamo riso di questo clima, sfidandoci a prendere la parola per svolgere se possibile un intervento ancora più banale, ancora più desueto di quelli ascoltati fino a quel momento e detto con gran foga teatrale. Non dimenticherò mai Giuliano lanciare un occhiata, prendere il microfono ed esordire “ma del Chiapas cosa vogliamo dirci” con una serietà degna di un segretario di sezione del PC.

Penso all’amicizia, penso allo sguardo del Chiapas e penso che domenica ho perso un amico, come un viaggio che non potrò mai più fare.

Annunci

From → reazioni

One Comment
  1. pasquale merola permalink

    ciao giuliano sarai per sempre nei nostri cuori
    tutto lo staff del picchio ti ricordera’ con amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...