Skip to content

L’annullamento della storia

20 maggio 2008

E’ un fatto che trovo ormai ricorrente in questi ultimi giorni di runione quello di constatare come la pratica della registrazione degli interventi e del dibattito stia diventando accessoria.

Internet e il digitale con la sua riproducibilità infinita a costo prossimo allo zero ci avevano condotto ad una memoria diffusa, globale ed accessibile dove la parola di chiunque non solo diventava traccia o documento ma potenzialmente diveniva segno globale. Accessibile e visibile da tutti.

In questo iper tempo dove in ogni momento ognuno è in grado di divenire attore sociale, anche se con scarso impatto, sembra strano non vedere continuata, come prassi, la registrazione delle riunioni ai vari livelli.

Non credo per abitudine ai complotti, l’occasione però mi permette un ragionamento su quanto oggi non solo siamo dipendenti dal mezzo digitale come strumento non tanto di diffusione ma di memoria.

Politicamente una memoria oggettivizzante, fotografica delle idee e delle impressioni, diviene uno strumento di enorme potenzialità per il cittadino per dare seguito ad un’azione di controllo e verifica del parlamentare, del dirigente o del governo.

Oggi credo che mentre si diffonda lo strumento di supervisione dal basso ci sia ancora più bisogno di memoria digitale, in quanto la permanenza del gesto e delle parole generano azione politica.

Annunci

From → analisi

One Comment
  1. Stiamo perdendo la memoria. O meglio stiamo perdendo la dimensione temporale degli eventi. Bombardati come siamo di informazioni abbiamo sviluppato una assuefazione da notizia che non vuol dire che non le leggiamo ma che non riusciamo a stare senza, ci distraiamo. Un vuoto come quello che tu stigmatizzi diventerà una voragine! Allora dico: filmiamo le riunioni, gli scazzi, trattative e mettiamole a disposizione 10 anni dopo. La memoria differita ma integra sarebbe già qualcosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...