Skip to content

Ha vinto il cambiamento

31 maggio 2011

Le elezioni hanno una caratteristica, qualcuno vince qualcuno perde. E’ così, ed è una buona abitudine imparare a riconoscere questo fatto, magari evitando di usare parole come liberazione, o categorie che appartengono a periodi che la storia ha affidato alle sue pagine più buie. In questa normalità avviene la nostra vittoria, inattesa nella sua grandezza. Il centrosinistra vince ed il centrodestra perde. Il terzo polo rimane chiuso in corridoio in attesa che qualcuno apra loro la porta.

La festa della vittoria quindi deve essere piena e serena, serena perché certamente le alternative proposte hanno saputo convincere l’elettorato con considerevoli rientri dal non voto ed ha premiato i programmi di governo delle amministrazioni locali. Insieme a questo possiamo sostenere che in Italia stia rinascendo una voglia di cambiamento.

 (continua a leggere su qdr)
Annunci

From → qdr

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...