Skip to content

L’Italia nel blindato

18 ottobre 2011

Io ero nel blindato che ha preso fuoco il 15 ottobre 2011 a piazza San Giovanni, sotto i colpi della sassaiola che volava impietosa sulla carrozzeria del mezzo, sui simboli dello Stato, su ciò che quei simboli rappresentano.

Io ero lì, insieme a quel giovane carabiniere, insieme a tutta Italia.

E come tutta Italia guardando quello che istante dopo istante avveniva a Roma, nell’attesa di veder emergere l’autista del mezzo ho provato un senso invadente di dolore, di smarrimento che non si è alleggerito nonostante lo scatto di sopravvivenza del carabiniere che, nel percorso che lo separava dal mezzo in fiamme fino alla sicurezza, ha affrontato altre offese, altri colpi diretti non ad uccidere lui ma ciò che la sua divisa rappresenta. (continua a leggere su qdr)

Annunci

From → qdr

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...