Skip to content

Quel che resta della Leopolda

2 novembre 2011

Se di un appuntamento politico atteso spasmodicamente dai giornalisti quasi quanto dalla segreterie dei partito a distanza di 3 giorni dobbiamo continuare a parlarne è la dimostrazione che qualcosa è successo.

Il Big Bang del sindaco di Firenze Matteo Renzi si è tenuto il 28, 29 e 30 ottobre, una tre giorni di interventi tenuti insieme dal principio “cosa farei se fossi presidente del consiglio” e da un’organizzazione curata, con uno stile televisivo da prime time come nel Partito Democratico non se ne vedevano dai tempi della segreteria di Veltroni.

Cosa è successo di così significativo da rimanare nella dialettica politica mentre osserviamo le borse proiettare su tutta Europa lo spettro dei fallimenti degli Stati Nazione?

Nella tre giorni fiorentina si è venuti a capo di una pietra filosofale del centrosinistra?

(continua a leggere su Gazebos)

Annunci

From → Gazebos

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...