Skip to content

Alchimie proporzionali

23 novembre 2011

D’antoni ci suggerisce con un articolo di sostegno e rilancio del proporzionale che abbiamo bisogno di una società che sia più redistributiva, e che con questo potremmo ambire ad una più sincera interpretazione del concetto di giustizia sociale. A sostegno di questo rinnovato (e potremmo dire mai tradito) amore per il proporzionale D’Antoni brandeggia lo studio del proessor Iversen, cattedratico di Harvard, in merito a questa magica connessione tra leggi proporzionali e realizzazione di governi socialdemocratici a dispetto di quei paesi così maggioritari da non poter far altro che incoraggiare la vittoria politica del centrodestra. E’ come aver scoperto in un colpo solo la pietra filosofale che trasforma non solo il piombo delle sconfitte del centrosinistra ma che produce anche la realizzazione di uno stato equo e giusto. (continua a leggere su Gazebos)

Annunci

From → Gazebos

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...