Skip to content

PD: PARISI, BERSANI METTE PIETRA TOMBALE SU PRIMARIE

14 luglio 2012

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – ”Capisco che, con tutti i guai che abbiamo, parlare di primarie e’ l’ultima cosa che ad uno puo’ venire in mente. Anche se nella distrazione generale l’Assemblea del Pd potrebbe non essersene accorta, oggi sulle primarie Bersani ci ha messo comunque sopra una bella pietra tombale.
Penso alle primarie vere”. Lo afferma in una nota Arturo Parisi.
”Mentre rinvia all’autunno le decisioni sul se e sul come, – prosegue Parisi – gia’ dire come ha detto Bersani che ‘il Segretario del Partito Democratico’ partecipa ‘in ossequio alle regole statutarie’, e’ dire tutto. Dire in terza persona ‘il Segretario del Partito’ e non ‘io Pierluigi Bersani’ in prima persona, e ribadirlo con le nitide parole di D’Alema, sta infatti a dire che in gara siamo ‘noi il Partito in quanto tale’ e che, essendo il Partito in quanto tale a vincerle o perderle, l’organizzazione del Pd e tutti noi non potremo non metterci pancia a terra al servizio di questo obiettivo. Questo anche perche’ poiche’ la data del loro svolgimento dovrebbe essere, a dire di Bersani a ‘ragionevole distanza dalle elezioni e cioe’ entro la fine dell’anno’, come a dire a poco piu’ di un mese dall’inizio della campagna elettorale, il Partito non puo’ permettersi di perderle”.
”Se le primarie non fossero sicuramente preordinate al risultato atteso – aggiunge il leader degli ulivisti – potremmo finire infatti per assistere, questa volta si’, al piu’ spettacolare ‘big bang’ della breve storia della Seconda repubblica. Come gia’ e’ accaduto per le primarie a Sindaco nei principali comuni, il Pd entrerebbe infatti nella campagna elettorale sconfitto nelle primarie che lui stesso ha voluto in questo modo. Ma questa volta – conclude – senza neppure la soddisfazione di vedere vincere il candidato comune del centrosinistra nel posto di Sindaco d’Italia, non fosse altro perche’ questo posto non esiste”. (ANSA).

Annunci

From → analisi

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...